Associazione Volontari Protezione Civile Gruppo A2A

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Associazione Volontari Protezione Civile Gruppo A2A

ANA 2015 L'Aquila: lavori, avanti tutta

E-mail Stampa PDF

Sono passati già dieci giorni dall’arrivo della nostra prima squadra di 7 volontari ed ora nella nostra base di Bazzano vicino L’Aquila, venti volontari dell’Associazione sono al lavoro per attrezzare i campi per la 88° Adunata Nazionale degli Alpini.

Ai volontari, variamente specializzati in ambito elettrico o idraulico, spetta il compito di fornire energia elettrica e servizi idraulici ai luoghi di ritrovo degli alpini partecipanti.

Grazie anche all’elevato numero di mezzi impiegati, i lavori proseguono con l’efficienza che ha reso l’Associazione un riferimento per la Protezione Civile. La serietà e la professionalità nel lavoro unite alla simpatia ed al buonumore dei nostri specialisti sono caratteristiche uniche che vengono costantemente messe al servizio della comunità.

È bene non dimenticare che, al termine della giornata di lavoro, i volontari trovano ancora energie per manutenere i propri mezzi e le proprie dotazioni, senza dimenticare il lato spensierato, elemento fondamentale per mantenere alto il morale del gruppo.

Nonostante la provenienza dei volontari da diverse sezioni territoriali, da differenti rami specialistici e da differenti generazioni, l’unità del gruppo è un vanto che vogliamo sottolineare, lavorando, mangiando, dormendo e condividendo fianco a fianco ogni momento della giornata, idraulico con elettrico, bergamasco con valtellinese, milanese con bresciano, giovane con veterano.

In attesa dell’arrivo degli alpini per i concitati giorni dell’adunata, si continua a lavorare.


 

ANA 2015 L'Aquila: noi ci siamo

E-mail Stampa PDF

Come da alcuni anni a questa parte, l’Associazione Volontari Protezione Civile a2a è partita con una squadra variamente composta da personale elettrico e idraulico per allestire i campi che ospiteranno gli alpini per l’adunata nazionale, quest’anno tenuta a L’Aquila.

Già da una settimana i nostri volontari sono all’opera per posizionare pali e riflettori che illumineranno le tende dei partecipanti. In cinque giorni sono già stati collocati 35 pali e 70 riflettori in circa 10 campi. Nella giornata di oggi arriveranno altri volontari per incominciare l’installazione degli impianti di acqua e luce.

Con un  imponente spiegamento di circa quindici mezzi, la nostra associazione assolve sempre con professionalità i compiti che le vengono assegnati, districandosi tra le difficoltà mantenendo la serenità e il buon umore che ci contraddistinguono.

Fino al 23 maggio, le nostre squadre di volontari acquartierate nella loro base di Bazzano, saranno impegnate nella preparazione, nella manutenzione e nello smontaggio dei campi.


 

Benvenuta Brescia

E-mail Stampa PDF

Sabato 24 aprile, alla presenza del presidente di a2a Giovanni Valotti, dell’assessore alla Protezione Civile Gianluigi Fondra e del presidente dell’Associazione Luigi Bossi, è stata inaugurata la sede della sezione di Brescia dell’Associazione Volontari Protezione Civile gruppo a2a.

La sezione di Brescia si aggiunge a quella di Milano e alla sezione congiunta Valtellina/Bergamo, ampliando il numero di volontari e incrementando le professionalità a disposizione della comunità, punto fondamentale del processo continuo di miglioramento e ampliamento in atto nell’associazione.


 

Buona Pasqua!

E-mail Stampa PDF

L'Associazione Volontari Protezione Civile gruppo a2a augura una Pasqua felice a tutti i suoi volontari, alle loro famiglie e a tutti coloro che ci seguono.

 

Grazie dall'Emilia Romagna

E-mail Stampa PDF

Pubblichiamo la nota di ringraziamento inviataci dal Direttore dell’Agenzia regionale Protezione Civile Dott. Maurizio Mainetti:

È con sincera stima che ringrazio tutti Voi per la preziosa collaborazione fornita nella gestione dell’emergenza maltempo verificatasi il mese appena trascorso in Emilia-Romagna.

L’impegno al servizio dei cittadini ha dimostrato ancora una volta come il valore della solidarietà, la preparazione e la sensibilità caratterizzano la tradizione di tutti il volontariato di protezione civile.

La dedizione e la sensibilità che vi accompagnano durante le missioni sono per tutto il sistema di protezione civile motivo di soddisfazione ed orgoglio e uno dei suoi punti di forza più rilevanti.

 


Pagina 9 di 20
Condividi su Facebook

Links