Associazione Volontari Protezione Civile Gruppo A2A

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Associazione Volontari Protezione Civile Gruppo A2A

Convenzione Comune di Brescia e AVPC a2a

E-mail Stampa PDF

Grazie alla convenzione firmata tra il Comune di Brescia e l'Associazione Volontari Protezione Civile gruppo a2a, la città potrà contare su otto nostri esperti volontari che, in caso di emergenza, intervengano immediatamente.

Presenti alla firma il presidente dell'associazione Luigi Bossi, il vicepresidente di a2a Giovanni Comboni, il dirigente del settore Protezione Civile Daria Rossi e l'assessore all'ambiente Gianluigi Fondra.

La convenzione dura un anno con possibilità di rinnovo e assicura il pronto intervento di otto volontari a cui poi, se l’emergenza lo richiedesse, se ne aggiungeranno altri.

Per permettere all'Associazione di lavorare al meglio, il Comune ha dato in comodato d’uso vari mezzi mobili e attrezzature, che si aggiungono a quelli già in dotazione al gruppo.


 

Anch'io sono la Protezione Civile

E-mail Stampa PDF

Da lunedì 13 giugno a sabato 18 si è svolto, come da qualche anno a questa parte, il campo scuola “Anch’io sono la protezione civile” organizzato in collaborazione con la sezione ANA del comune di Bellano (LC). Il campo, che ha visto la partecipazione di una trentina di ragazzi tra i 12 e i 13 anni, si pone come obbiettivo di informare e rendere consapevoli i più giovani sulle attività strettamente correlate al mondo della Protezione e difesa civile.

Dal 20 al 25 giugno si è inoltre svolta un'analoga iniziativa presso la nostra sede di Lovero, in questo caso completamente gestita da nostri volontari.

L'Associazione riconosce la fondamentale importanza di stabilire un rapporto con la popolazione sin dal principio dello sviluppo educativo e sociale.

 

Intervento al CARA Corelli

E-mail Stampa PDF

Su richiesta della Prefettura, la nostra Associazione è stata convocata sabato 4 Giugno per la messa in opera dell'impianto idrico-fognario e di quello elettrico nel nuovo attendamento allestito presso il CARA della Croce Rossa Italiana sito in via Aquila a Milano (Corelli).

I nostri volontari, sempre disponibili e pronti all'intervento, nonostante le condizioni metereologiche proibitive, hanno completato l'intervento con la consueta professionalità ed efficienza che ci contraddistinguono.

Come al solito un grazie a tutti i nostri volontari per la serenità e la professionalità mostrate in ogni aspetto degli interventi effettuati.



 

40 anni di AVPC a2a

E-mail Stampa PDF

Dal lontano 1976, data del nostro intervento durante il terremoto del Friuli, la nostra Associazione ha preso parte a tutte le grandi emergenze nazionali ed internazionali accadute durante i nostri primi 40 anni di vita.

è con piacere quindi che domenica 29 maggio ci siamo trovati tutti insieme per festeggiare questo traguardo che ci sprona a migliorare continuamente la nostra professionalità al fine di garantire per la collettività un servizio di volontariato sempre più serio, rapido e competente.

Il nostro particolare ringraziamento va a tutti i volontari che ieri, oggi e domani hanno operato, operano ed opereranno con grande capacità tecnica, spirito di squadra, organizzazione ed armonia e costituiscono il fulcro su cui la nostra Associazione ha potuto costruire quarantanni di successi e riconoscimenti.

Pur con la speranza che del nostro intervento ci sia sempre meno necessità, i nostri volontari rimangono sempre pronti a partire.





 

Asti2016: è finita

E-mail Stampa PDF

Anche l'89ma Adunata Nazionale degli Alpini si è conclusa. Mentre Asti torna lentamente alla normalità, le nostre squadre lavorano alacremente per smontare e ripristinare gli impianti dei campi.

Quest'anno, come nelle Adunate precedenti, l'elevata professionalità mostrata dai nostri volontari unita ad un'accurata progettazione ha consentito a tutte le Penne Nere di trascorrere una piacevole Adunata e di usufruire di impianti affidabili e sicuri.

L'Associazione ringrazia tutti i volontari, per il consueto spirito di squadra e per la disponibilità mostrata di fronte agli imprevisti, e le famiglie dei volontari per il quotidiano supporto emotivo e organizzativo, necessario a garantire la serenità di ogni volontario.





 


Pagina 4 di 20
Condividi su Facebook

Links