Associazione Volontari Protezione Civile Gruppo A2A

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Emilia Romagna e mantovano

E-mail Stampa PDF

Fino ad ora eravamo rimasti in disparte, ma la forte scossa di questa mattina alle 9,00 ha peggiorato non poco la situazione.

Allerta dalla Sala Operativa della Regione Lombardia intorno alle ore 10,00. Giro di telefonate a tutti i reperibili per dire di tenersi pronti a partire. A mezzogiorno arriva il via, quindi richiamati tutti per dire di recarsi al più presto presso il nostro magazzino per caricare i mezzi e partire.

Nel frattempo i funzionari di Protezione Civile di Regione sono già in viaggio verso Moglia, la nostra destinazione in provincia di Mantova, e a ruota li segue il nostro capo, Luigi Bossi, per i rilievi necessari prima dell'allestimento dei campi. Un campo sarà allestito in serata, nella giornata di domani è previsto l'allestimento di un secondo campo.

Ora, mentre scrivo, Luigi Bossi si è già ricongiunto sul posto con i funzionari di Regione, ed è in viaggio anche il nostro gruppo, anticipando di poco il grosso della Colonna Mobile Regionale in modo da poter predisporre gli allacci di energia elettrica e acqua ed accelerare l'allestimento del campo.

La nostra squadra, oltre al responsabile già sul posto, è composta da 4 autisti di mezzi pesanti, tra cui due gruisti, 7 elettricisti e 6 idraulici. I mezzi pesanti trasportano 2 containers contenenti tutto il necessario per gli impianti elettrici ed idraulici, un gruppo elettrogeno da 265 kVA, nonché i generi di casermaggio per noi. Seguono due furgoni attrezzati ad officina, uno elettrica e l'altro idraulica, e gli automezzi utili al trasporto dei nostri volontari.

Seguono notizie e aggiornamenti.

 

 
Condividi su Facebook

Links